Categorie
Prestiti

Prestiti Calcolo Taeg Online

E’ fondamentale conoscere l’importanza, nei prestiti, del Taeg, ovvero del Tasso Annuo Effettivo Globale.
Nel contratto di ogni finanziamento o mutuo, in genere, è presente per legge il dettaglio del Taeg applicato.

– Ma cos’è, nei prestiti, il Taeg?

Il Taeg sui prestiti è una voce importantissima, in quanto va a rappresentare il reale ed effettivo costo del prestito, e consiste nel tasso annuale aggiuntivo delle varie spese da sostenere per l’accensione di un finanziamento. Si tratta di un tasso virtuale, che non viene utilizzato per calcolare l’importo della rata, ma fa da indicatore per il costo globale del prestito. Fino a qualche tempo fa contrattualmente era d’uso indicare in un finanziamento solo il tasso d’interesse chiamato Tan, Tasso Annuo Nominale, mentre, come accennato, negli ultimi tempi la legge ha deciso per l’obbligatorietà di aggiungere nel contratto sui prestiti, anche il Taeg.

Bisogna fare molta attenzione, quando si decide di accendere un prestito, al Taeg, che agirà in sinergia col Tan: per esempio, nei prestiti con Taeg elevato, è probabile ce vada a presentasi un tasso di interesse Tan  molto basso, se non addirittura a zero. Capita infatti che questa tattica venga utilizzata allo scopo di rendere il prodotto di finanziamento maggiormente attraente per il cliente. Bisogna invece stare ben attenti a non lasciarsi abbagliare da un Tan ridotto, ma valutare attentamente la percentuale del tasso sul prestito Taeg, in quanto è quest’ultimo l’interesse principale e più importante che va ad influire sul peso della rata mensile.

– Quali possono essere le voci contenute nel tasso sui prestiti Taeg?

In tutti i prestiti il Taeg, oltre all’effettivo costo del denaro, calcolato nel tempo in base a percentuali con un tetto stabilito per legge, ma sempre variabili in base all’andamento del mercato economico, vengono addizionate altre voci, ognuna con dei costi aggiuntivi. Facendo un esempio, si possono descrivere principalmente in spese d’istruttoria, apertura e chiusura pratica, spese assicurative, spese intermediazioni eventuali, spese di incasso della rata mensile.

Il vantaggio di conoscere il tasso Taeg sui prestiti è senz’altro quello di poter fare veloci comparazioni tra i finanziamenti proposti da più istituti di credito, comprendendo subito quale è più conveniente e di quanto può esserlo solamente confrontando le percentuali  Taeg del tasso dei prestiti.

– Come si può calcolare il Taeg sui prestiti online?

Il consumatore, recandosi presso gli sportelli degli istituti di credito o ovunque sia possibile la richiesta di un finanziamento, troverà già il personale specifico o il mediatore creditizio preparati a fornire un accurato calcolo del Taeg sui prestiti cui si è interessati e a descrivene i dettagli, utili nella scelta sulla convenienza di uno o l’altro prodotto.
In alternativa, chiunque potrà accedere ai siti delle finanziarie o banche online, dove è quasi sempre presente un calcolatore per il calcolo dei prestiti, Taeg compreso. Questi calcolatori danno un aiuto davvero attendibile per conoscere l’importo della rata, ma anche l’ammontare del tasso sui prestiti Taeg, in quanto presentano valori sempre aggiornati e sono di grande facilità d’utilizzo, oltre che completamente gratuiti.

Tags: cos’è taeg sul prestito, importanza taeg prestiti, prestiti calcolo taeg online, prestiti costo taeg, prestiti taeg, prestiti taeg tan, spese taeg prestito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.