Categorie
Prestiti

Piccoli Prestiti Pluriennali Ipost On Line

Un prestito Ipost può essere concesso a coloro che hanno in corso l’occupazione, o hanno prestato servizio, presso le Poste Italiane in qualità di dipendenti.

– Quali tipologie di prestiti Ipost possiamo trovare e come ottenere i piccoli prestiti Ipost?

I prestiti Ipost si suddividono in piccoli prestiti e prestiti pluriennali, anche in prestiti per pensionati. Sono facilmente accessibili anche in modalità online, e vengono caratterizzati da particolari condizioni, vantaggiose per chi ha l’opportunità di accedervi.
Per agevolare il dipendente postale, il piccolo prestito Ipost può essere pertanto disponibile nella forma online, dove il dipendente potrà registarsi con password e indicazioni di identità personale ed entrare in un’area privata dove gli sarà permesso di inoltrare la domanda di prestiti Ipost online guadagnando tempo e procedendo verso un’erogazione più veloce. I piccoli prestiti Ipost prevedono erogazioni pari ad un massimo di otto mensilità stipendiali nette, con piano d’ammortamento quantificabile da uno a quattro anni, sempre in base a quante sono le mensilità stipendiali concesse nel finanziamento Ipost.

Per ottenere l’erogazione di un piccolo prestito Ipost, non è necessario giustificare l’utilizzo che si farà del denaro, ma sarà indispensabile completare l’inoltro della richiesta con la propria documentazione d’identità personale, le copie dell’ultima busta paga percepita, le fotocopie del codice iban e del certificato stipendiale. Quest’ultimo documento sarà di importanza basilare nell’inoltro della domanda di ogni prestito Ipost, in quanto trattasi di una dichiarazione rilasciata dall’ufficio incaricato al pagamento dello stipendio che deve essere redatta sul modello già predisposto dall’istituto postetelegrafonici, nella quale dovrà essere segnalata e specificata ogni eventuale richiesta di cessione del quinto dello stipendio o prestito delega presso altri istituti finanziari, le ritenute che per legge gravano mensilmente sullo stipendio, gli eventuali oneri mensili in corso per sequestri, pignoramenti, cessioni, quote canoni d’affitto di case popolari o economiche o per altre cause, con l’indicazione dei creditori. L’ufficio incaricato dovrà poi inviare il certificato stipendiale, unitamente a tutti gli altri documenti, direttamente all’Ufficio Credito di Ipost, tramite fax o PEC, posta elettronica certificata.

– Per ciò che riguarda i prestiti Ipost pluriennali, quali sono le modalità previste?

I prestiti pluriennali Ipost vengono concessi per motivazioni specifiche, come per cure mediche e calamità naturali, per la casa, per lavori e ristrutturazioni, per la famiglia, per traslochi e trasferimenti, per studio, per ingiunzioni e vertenze, casi eccezionali non catalogabili. Al contrario dei piccoli prestiti Ipost, il prestito pluriennale permette un piano d’ammortamento previsto tra i 5 e 10 anni ed è prevista la cessione del quinto per il rimborso. Relativamente ai requisiti per potervi accedere, è sempre necessaria la presentazione dei documenti personali e la dimostrazione di un’anzianità di servizio di almeno 4 anni. Anche in questo tipo di finanziamento è necessario allegare la documentazione richiesta dal regolamento per singola motivazione, compilare le note allegate in calce al regolamento stesso, richieste per ogni singola motivazione. Fondamentali ai fini dell’erogazione la fotocopia dell’ultima busta paga e copia del documento d’identità valido, la dichiarazione, firmata in calce, ove si attesti che le fotocopie presentate sono conformi all’originale; una copia dello stato di famiglia o autocertificazione, ed un idoneo certificato medico di buona salute rilasciato dal medico di base o dalle A.S.L..

Una nota importante da ricordare: il prestito pluriennale può essere concesso esclusivamente per le motivazioni previste dal suo regolamento, le quali non sono cumulabili.

Prestiti Ipost aggiornato il 4 marzo 2011

Vai alla home:Cerca prestiti

Tags: al, documenti prestiti ipost dipendenti postali, ottenere prestiti ipost, per, piccoli prestiti, piccoli prestiti ipost, prestiti ipost, prestiti ipost on line, prestiti pluriennali ipost, regolamento finanziamenti ipost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.