Cerca-prestiti.it

PRESTITI ARTIGIANCASSA

I prestiti Artigiancassa nascono per sollevare concretamente il settore degli artigiani, già clienti dell'istituto, mediante proposte di finanziamento appropriate.

- Quali possibilità trova l'artigiano nei prestiti Artigiancassa?

I tassi agevolati proposti dai prestiti Artigiancassa sono decisamente convenienti, in quanto vengono gestiti anche i fondi pubblici stanziati per le aziende artigiane. Talvolta essi possono infatti usufruire di bandi indetti dallo Stato o dalla Regione, ed accedere ai prestiti agevolati anche a fondo perduto, ma si tratta di iniziative che vengono istituite con poca frequenza, e a cui si può presentare domanda solo se in possesso dei requisiti necessari. Chiunque decida di diventare cliente di Artigiancassa potrà comunque ottenere prestiti e finanziamenti a condizioni vantaggiose e finalizzate al conseguimento dei propri obiettivi imprenditoriali, concorrenziali rispetto ad altri istituti bancari. E' importante che gli artigiani abbiano forme di prestito pensate in specifico per il loro essere lavoratori autonomi, ma al tempo stesso imprenditori, in grado di agevolare l'avviamento o lo sviluppo della propria attività anche tramite l'acquisto di attrezzature adatte a svolgere il mestiere. Con le proposte di prestito Artigiancassa molti di questi bisogni possono essere affrontati con serenità, infatti tutti i finanziamenti di Artigiancassa sono finalizzati solo al mondo dei lavoratori artigiani.

- Quali tipi di prestiti Artigiancassa trovano a disposizione gli artigiani?

Il prestito Artigiancassa per il Ripianamento delle Passività propone all'artigiano un finanziamento che va a concedere da un minimo di 1.000 euro fino ad 1.000.000 di euro, erogabili a tasso fisso o variabile ed utilizzabile far fronte in breve termine ad eventuali passività, permettendo di poter ripianare i debiti. Si tratta di uno dei prestiti Artigiancassa che permettono un rimborso rateale fino a 5 anni di durata, con garanzie quali ipoteca, pegno, privilegio, fidejussione o Garanzia Confidi. Se invece il problema prioritario dell'artigiano è finanziare l'approvvigionamento di materie prime o scorte, o reintegrare il capitale in circolo, il prestito Artigiancassa Scorte erogherà al cliente un capitale da 1.000 euro a 1.000.000 di euro a tasso fisso o variabile, rimborsabile con piano d'ammortamento fino a 10 anni. Come tutti gli altri finanziamenti per artigiani proposti da Artigiancassa, viene dedicato alle ditte individuali, società cooperative, società di persone o di capitali, purchè iscritte all'albo artigiani. Oltre ai prestiti, Artigiancassa vanta una sezione dedicata agli investimenti, consultabile direttamente sul sito Artigiancassa online. Molte sono le proposte interessanti dedicate all'imprenditoria femminile, all'investimento sul ciclo produttivo dell'attività artigianale, ma anche apprezzabili soluzioni e idee per l'avvio di una nuova attività artigiana. Le soluzioni offerte dai prestiti Artigiancassa spaziano anche attraverso l'innovazione ed il rispetto dell'ambiente, proponendo Energia Verde, o sostengono l'espansione dell'attività artigianale incoraggiandola verso i mercati esteri, sempre finanziando a tassi convenienti gli artigiani che desiderano migliorarsi o far crescere la loro azienda.

Prestiti Artigiancassa aggiornato il 22 Agosto 2014


Vai alla home:Cerca Prestiti

prestiti artigiancassa

finanziamenti mutui prestiti